HOME TOURS, INTERIORS

La casa di campagna: le 7 caratteristiche fondamentali

Leggo che per il blog sarebbe utile avere un piano editoriale: scegliere giornate fisse in cui pubblicare i post, scrivere pezzi di una determinata lunghezza, usare parole chiave adatte al proprio target. A volte ci provo, tuttavia penso che la cosa bella di dipendere da me stessa {almeno per il blog} è stravolgere i programmi. Se mi innamoro di un oggetto o di un interno lo posto senza schemi fissi. Così come è stato per la casa di campagna di Carlos Sanchez Garcia. Continua a leggere

HOME TOURS, VINTAGE

Un b&b da una scuola degli anni ’20: abitare in vacanza

Abitare in vacanza, non è banale. In questa prospettiva un luogo di ristoro non lo concepiamo più come mera appendice del viaggio ma si trasforma in parte stessa del viaggio. In particolare quando entriamo nel mondo dei bed and breakfast, in grado di esprimere la personalità di chi li gestisce. Sull’Altopiano dei Sette Comuni una scuola degli anni ’20 è stata trasformata in b&b: La Scuola Guesthouse, così si chiama, domina il piccolo villaggio di Lusiana, tra Marostica e Asiago. Un luogo per tornare bambini. Continua a leggere

ARREDARE CON L'ARTIGIANATO, DECOR

Idee per la casa: Sicilian Mood

La Sicilia terra d’ispirazione. Per Dolce&Gabbana da sempre, dalle origini del loro marchio fino alla sfilata ambientata a Palermo lo scorso luglio che è stata un inno al folclore e all’artigianato siciliani, come il famosissimo carretto, le teste di moro, le ceramiche e il teatro dei pupi. Ecco cosa dovrebbero fare le grandi aziende e le griffe. Promuovere la propria terra, con le sue tradizioni e peculiarità. E così la Sicilia è diventata fonte di ispirazione per tante idee per la casa. Che io apprezzo molto.  Continua a leggere

LIFE + STYLE

La casa di montagna che sogno in questi giorni difficili

La casa di montagna che sogno è diversa dalle case del mio paese. Di legno, sì, ma con un tetto talmente spiovente da trasformarsi, tutta, in triangolo isoscele. Oppure un cubo perso tra gli alberi per rifugiarmi con la mia famigliola. In ogni caso, con tanti vetri per guardare il bosco. Una casa di montagna nuova, sperimentale, in questi giorni mi piace pensarla. Chiedendomi: chissà se la vorrei realmente. Continua a leggere

lavoro a maglia
ANNA SAYS

Lavorare a maglia: 8° lezione. Il cordino da usare come coulisse.

Il manufatto che abbiamo realizzato è un collo/cappello, un cilindro di maglia con una coulisse a una estremità, come abbiamo visto nella lezione precedente. Una variante della lavorazione permette di trasformare il collo/cappello in un berretto di lana; chi volesse applicare questa variante dovrà aspettare la prossima lezione, dopo la pausa estiva, dove farò un accenno alla lavorazione di diminuzioni e aumenti. Continua a leggere