colore porte
INTERIORS, LIFE + STYLE

Stile porte: l’ispirazione che ti serve

Gli antichi romani avevano una divinità che si chiamava Giano. Era il dio delle porte, dei ponti, dei passaggi e delle soglie, e anche dei viaggi e dell’inizio di una nuova vita. Un dio portinaio, un dio portiere che parava bene ma lasciava entrare qualche palla. Giano si mise in mezzo al Caos primordiale, immaginato dai romani, come un setaccio. Passando attraverso di lui iniziò il mondo.

Giano trovò il suo posto su una collina boscosa, nel Lazio che ancora non aveva questo nome, ed era là quando gli abitanti delle origini impararono a rispettare gli dei. Gli abitanti delle origini erano un po’ legnosi, come sarà Pinocchio molti secoli dopo.

Giano, a cavalcioni della porta dell’inizio, li guardava: da un lato, erano ancora teste di legno e dall’altro erano eleganti, saggi, persone di mondo. Sotto lo sguardo di Giano la vita regolata ebbe inizio. Il colle dove Giano piante le tende, e dove forse ancora puoi incontrarlo, i Romani lo chiamarono Gianicolo.

Amo la mitologia greca e romana, la finezza con cui gli antichi davano importanza alle cose. Le porte come inizio di un nuovo mondo. E’ proprio così non trovi? Ce lo ricorda anche il detto “Si chiude una porta e si apre un portone”.

In fondo quando spalanchiamo le porte di casa, apriamo il nostro mondo. Eppure le porte – spesso trascurate e relegate a sola funzione di separazione di una stanza all’altra – hanno una forte connotazione decorativa.

Le porte: la mia selezione per ispirarti

Porte nere

porte

stile porte

stile porte interni

Immagini 1, 2, 3

Porte esterne

porte da esterno

porte bianche

porte stile inglese

porte interne economiche

Immagini 1, 2, 3, 4

Porte bianche

porte bianche

porte interni classiche

porte interne economiche

Immagini 1, 2, 3

Porte gialle

Da Domino Magazine

Porte di legno

porte di legno esterno

porte in legno

porte a doppie ante

Immagini 1, 2, 3

 

Stile porte: l’ispirazione che ti serve ultima modifica: 2017-10-07T17:20:28+00:00 da Benedetta
CONDIVIDIShare on Facebook5Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0

Non ci sono Commenti

Lascia una risposta

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code