Sfoglia le categorie

CERAMICHE

CERAMICHE, DECOR, PAESE CHE VAI ARTIGIANO CHE TROVI

I piatti decorati {a mano} del Laboratorio Paravicini

Martedì tra 10/10.30 del mattino. Prima di chiamare la signora Costanza ripasso le domande, pensando alla mia sgraziata pronuncia veneta, le ho numerate per prendere appunti il più velocemente possibile, consapevole che il tempo è il bene più prezioso per ciascuno di noi… Inforco il cellulare, compongo il numero; qualche squillo e mi risponde subito lei, Costanza, titolare del Laboratorio Paravicini che ogni giorno produce piatti decorati a mano di straordinaria eleganza. Un’eccellenza artigiana Made in Italy, di quelle che rientrano nelle mie corde.

Continua a leggere

CONDIVIDIShare on FacebookTweet about this on TwitterPin on Pinterest
ceramica siciliana
CERAMICHE, DECOR

Sud Italia design

Al Sud {Italia} non si “ritorna” mai. Si va sempre per la prima volta anche se è stato già visitato in una, dieci o cento precedenti occasioni. Perché questa è una terra che ha il potere magico di svelarsi a poco a poco: sarà perché frontiera d’Oriente, e dunque misteriosa per carattere, sarà perché sentiero naturale dentro il Mediterraneo, o solo perché gioca e sorprende. Succede così, che il Sud Italia sembra invitare il viaggiatore a partecipare ogni volta a una caccia al tesoro e la cosa migliore è assecondarlo, stare al gioco.

Continua a leggere

CONDIVIDIShare on FacebookTweet about this on TwitterPin on Pinterest
CERAMICHE, PAESE CHE VAI ARTIGIANO CHE TROVI

Ceramica siciliana: Alessandro Iudici e la storia dei vasi antropomorfi

Gli ingredienti per rendere perfetta la ceramica siciliana di Alessandro Iudici ci sono tutti: tradizione, artigianato, bellezza e storia. Quando ho visto per la prima volta i suoi vasi antropomorfi sono rimasta a bocca aperta e ho solo pensato che avrei voluto tanto averne uno da mettere in casa mia. E poi ho pensato che avrei voluto saperne di più di Alessandro e dei suoi vasi. Da dove veniva? Si intuisce che si tratta di ceramica siciliana. Ma da dove esattamente. Cosa raccontano quei vasi dal volto umano? Chi è Alessandro Iudici? Continua a leggere

CONDIVIDIShare on FacebookTweet about this on TwitterPin on Pinterest
porcella inglese
CERAMICHE

Chiara, la regina della porcellana inglese

Hai presente quando ti succede d’incontrare persone speciali che fanno cose speciali? E’ una gioia e alla fine ti senti un po’ speciale anche tu. Tempo fa, mentre godevo delle immagini del profilo Instagram di Alice Agnelli, ho notato una foto con delle favolose ciotole in porcellana inglese. Ho chiesto da dove provenissero e dopo poco mi arriva un “arrivano da me”. Era Chiara di Enjoy Coffee and More a rispondere… mi sono buttata a capofitto nel web per capire chi fosse. Ero curiosa, avevo il desiderio di saperne di più.

Ho saputo che Chiara è la regina, tutta italiana, della porcellana inglese. Da quando aveva 18 anni colleziona porcellana e stoviglie inglesi, si divide tra la sua Modena e la sua Londra, tra il lavoro {meglio passione} e la famiglia. E’ la storia ordinaria di una donna speciale che ha trasformato la passione in lavoro {il confine è labile} e averla scoperta fa sentire un poco speciale anche me .

L’ho intervistata, ecco cosa ci racconta di lei, del suo lavoro e della porcellana inglese…

Continua a leggere

CONDIVIDIShare on FacebookTweet about this on TwitterPin on Pinterest
CERAMICHE

Creare composizione di piatti in cucina? Si, come faceva la mia nonna

Sono un poco delusa in questo periodo, perché i miei piccoli progetti di home styling sono fermi. E io sono impaziente: ho in mente tante altre cosucce che però dipendono dai lavori progettati. Per esempio sto pensando che una composizione di piatti in cucina sarebbe una favolosa soluzione di arredo per le pareti, ma prima di decidere ho bisogno di veder montato lo schienale della panca che ancora non c’é ….. uff! Continua a leggere

CONDIVIDIShare on FacebookTweet about this on TwitterPin on Pinterest